mercoledì 21 settembre 2011

Attività sportiva extra-scolastica

Proposta 1 - attività motoria

La mamma di Mattia Da Dalt, Francesca, ha avuto a nostro avviso una splendida idea per i nostri figli. Come sapete quest'anno i bambini faranno solamente un'ora di ginnastica la settimana; Francesca ha proposto di utilizzare l'ora scolastica mancante del sabato, ovvero dalle 12 alle 13, nelle giornate in cui andranno a scuola, per una serie di 10 lezioni tenute da lei ed eventualmente da una sua collega. Questa iniziativa verrebbe attuata come progetto scolastico da proporre alla direzione ed il contributo economico a nostro carico sarebbe veramente minimo (verrà quantificato esattamente a breve ma riguarda l'assicurazione obbligatoria). Ipotizzando di partire a novembre (circa) si andrebbe fino ad aprile.


Proposta 2 - nuoto

Si possono attivare dei corsi di nuoto dedicati solo a noi alla piscina di Feletto Umberto.
Propongono 1 lezione a settimana, con questo orario:
- il sabato mattina dalle 10.30 alle 11.15 quando non c'è scuola
- il venerdì pomeriggio dalle 15.15 alle 16.00 quando il sabato c'è scuola

I costi sono i seguenti:
Iscrizione (comprensiva di assicurazione) € 20.00 con validità annuale dal giorno di iscrizione
Lezioni € 5.50 a bambino, sono quindi circa 22 euro al mese.
I gruppi saranno da un minimo di 5 bambini ad un massimo di 9 e saranno divisi per livello.
Le lezioni si terranno nella piscina grande. Bisogna dargli una risposta la settimana prossima.

Se siete interessati fatemi sapere così avviso il rappresentante di 2 A. Fate per cortesia girare la voce con chi non ha o non legge la posta elettronica. Grazie

Maurizio Clemente – 338 3692500 – maurizio.clemente@gmail.com - www.julia1b.blogspot.com

Nessun commento:

Posta un commento